Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

BEYOND THE WALL

Novembre 5

BEYOND THE WALL

5 NOVEMBRE 2022

EVENTO DI SENSIBILIZZAZIONE AL CAMBIAMENTO SOCIALE ED AMBIENTALE ATTRAVERO L’ARTE

Nella vita incontriamo muri,
ostacoli sul nostro cammino,
esteriori e interiori,
barriere all’incontro dell’altro,
alla realizzazione dell’io e del noi.

Nella vita costruiamo muri,
per proteggerci, per difenderci,
per tracciare il confine della nostra intimità.

Nella vita alziamo muri,
per non vedere, per non sentire,
per custodire un’apparente tranquillità.

Nella vita creiamo muri,
di pregiudizi, paure ed incomprensioni,
per preservare il nostro ego.

Non tutti i muri vanno abbattuti,
ma tutti i muri vanno oltrepassati,
per guardare oltre,
per vedere la realtà per com’è e immaginare come potrebbe essere,
per accogliere,
per costruire un mondo migliore
per noi, per gli altri, per il pianeta.

L’EVENTO

Per attivare un cambiamento verso un mondo più sostenibile dobbiamo partire dalle relazioni umane, dalla capacità di ascoltare, di entrare in empatia. Dobbiamo iniziare ad interrogarci sui muri che ostacolano l’incontro, la collaborazione, l’integrazione, e capire come possiamo superarli.
Con questo primo evento vogliamo partire da qui, da quello che per noi è alla radice del cambiamento: la comunicazione empatica ed inclusiva.
Con laboratori e uno spettacolo inclusivo, semplice ed ironico – che porta in scena un linguaggio compreso da tutti, il gesto – vogliamo portare giovani e adulti a riflettere sulle difficoltà di comunicare e su quali potrebbero essere le strategie per riattivare una comunicazione empatica verso il prossimo. Uno spettacolo che vuole portare a riflettere sull’animo umano.”  Team Artorise Aps

durante la giornata:

WORKSHOP GESTIONE CONFLITTI E COMUNICAZIONE EMPATICA

(Mattina – orari in fase di definizione)
Laboratorio di gestione dei conflitti e comunicazione empatica attraverso la tecnica della CNV (Comunicazione Non Violenta) rivolto a giovani ed adulti, in particolar modo docenti, genitori e educatori – per un’applicazione nell’ambito educativo e nella gestione di conflitti intergenerazionali – ma anche lavoratori che desiderino migliorare le relazioni all’interno del proprio ambito professionale e privato.
Un docente certificato introdurrà i presenti ai principi della CNV e proporrà esercizi pratici sul vissuto personale per la risoluzione dei conflitti e il raggiungimento di un maggior benessere emotivo.

LABORATORIO ARTISTICO

(Pomeriggio – orari in fase di definizione)
Attività rivolta a bambini e ragazzi per sperimentare la libertà di espressione attraverso l’arte utilizzando anche materiale di riciclo.

SPETTACOLO TEATRALE “THE HARD WAY TO UNDERSTAND EACH OTHER”

ORE 21:00 TEATRO SPAZIO SFERA
The hard way to understand each other è uno spettacolo sulla difficoltà di capirsi, ed è senza parole. Vincitore Premio Scintille 2016 e Premio Giovani Realtà del Teatro 2016 Selezione Visionari Kilowatt Festival 2017. Si tratta di un delicato dipinto sulla quotidianità contemporanea dove fanno capolino temi attuali come la paura del terrorismo, le questioni di genere, i pregiudizi culturali/raziali e la drammatica relazione con sé stessi ed il tempo che passa. Attraverso i corpi, cinque attori mettono in scena i mondi interiori dei protagonisti. Per raccontare l’universo dell’emotività, viene accantonata per un momento la parola. Una ricerca caratterizzata da immagini e metafore, gesti minimi e poesia. Una visione ironica del tentativo costante di comprenderci l’un l’altro. È quello che resta delle relazioni fisiche ed emotive in un’era di parole digitali. Una partitura musicale su cui il gesto si muove silenzioso. Come un’emozione che non si può spiegare.

progetto e regia Adalgisa Vavassori
con Daniele Cavone Felicioni, Gabriele Ciavarra, Clelia Cicero, Julio Dante Greco, Adalgisa Vavassori
drammaturgia Collettiva
composizioni sonore Gianluca Agostini
disegno luci Alice Colla
scenografie Hillary Piras
costumi Francesca Ariano
con il sostegno di Sementerie Artistiche, Manifattura K, Centro Culturale Rosetum e Aia Taumastica
co-produzione Teatro Presente e Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

ARTORISE – No-profit Organization

ARTORISE è un’associazione no profit di promozione sociale che utilizza l’arte per alimentare ed accrescere il benessere delle persone e del pianeta.  L’arte viene usata in tutte le sue forme per promuovere uno sviluppo sociale ed ambientale sostenibile, ispirandosi agli obiettivi dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Crediamo nell’ARTE COME STRUMENTO DI INTEGRAZIONE ED EMANCIPAZIONE, terreno di dialogo tra etnie, gruppi di età e gruppi sociali, in grado di rompere pregiudizi e barriere sociali e trasformare le nuove generazioni.  Crediamo che l’arte possa alimentare e diffondere una cultura di cambiamento verso un mondo migliore, più equo e più sostenibile.

Artorise (Art To Rise) collabora con associazioni, istituzioni, professionisti ed artisti che credono nei nostri stessi valori e che insieme vogliono contribuire al cambiamento.

 

L’INTERO RICAVATO DELL’EVENTO VERRA’ DEVOLUTO AI PROGETTI DELL’ASSOCIAZIONE ARTORISE APS

Dettagli

Data:
Novembre 5
Categorie Evento:
,

Organizzatore

Artorise

Luogo

Spazio Sfera